Il libro presenta, in modo pratico e chiaro, come poter ricostruire la storia di vita dei pazienti attraverso la creazione di un album dei ricordi, avvalendosi di semplici materiali di uso comune, e come realizzare una serie di attività finalizzate a stimolare le funzioni cognitive, le abilità strumentali e l’autostima nell’anziano. Le attività, di facile esecuzione, sono proposte in schede corredate di illustrazioni e possono essere eseguite sia in un centro diurno o in una casa di riposo sia a domicilio, con il supporto del caregiver.

L’opera nasce dall’esperienza lavorativa e di volontariato svolta da Elena Grandi presso il Centro Diurno Alzheimer dell’INRCA di Ancona e il Laboratorio Parkinson dell’Associazione Parkinson Marche.